Partecipa a BovisioMasciagoNews.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Le bancarelle del nuovo mercato si fanno attendere.

Rimandata al mese di luglio la consegna dell’area in corso Milano, in precedenza sede dell’ex campo sportivo della Snia.

Redazione BovisioMasciagoNews.Net
Condividi su:

A causa di ritardi nei lavori, provocati principalmente dal maltempo incessante, la Ercole Consorzio Stabile non è stata in grado di completare i lavori come da programma, vale a dire entro la giornata di venerdì 14 giugno. L’impresa si era aggiudicata l’appalto per un importo pari a circa un milione e duecentomila euro. I cantieri erano stati aperti il 18 settembre scorso, le tribune dell’ex campo sportivo, abbattute e smantellate, le operazioni di riqualificazione dell’area procedevano come da programma, poi con l’arrivo delle piogge continue si è verificato l’inevitabile ritardo.

Mario Vago, vicesindaco ed esponente del Pdl, nonché assessore ai lavori pubblici e alle infrastrutture ha dichiarato per il “Cittadino” di sabato 15 giugno, di sentirsi soddisfatto nonostante i ritardi. Vago aggiunge inoltre che al momento si sta procedendo con la posa dell’asfalto e che si potrebbe indicare il mese di luglio come nuovo termine per la consegna. 

Il progetto finito comprenderà un piazzale che avrà la capacità di ospitare 105 piazzole a disposizione degli ambulanti e tutto intorno troveranno una sistemazione nuovi parcheggi e la bellezza di 198 piante. Per quanto riguarda l’assegnazione dei posti dedicati alle bancarelle, si sono tenute delle riunione tra gli ambulanti e l’amministrazione, per fare modo che fossero i commercianti stessi a prendere delle decisioni in merito.

Condividi su:

Seguici su Facebook