Partecipa a BovisioMasciagoNews.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Lavori ultimati alla Stazione di Bovisio Masciago – Mombello

Previsto da metà ottobre l’inserimento di un bar che venderà anche i biglietti ferroviari.

Redazione BovisioMasciagoNews.net
Condividi su:

Sono giunti al termine, entro i tempi previsti, i lavori di ristrutturazione della stazione di Bovisio Masciago, che hanno trasformato completamente l’intera struttura sia da un punto di vista funzionale che strutturale.

All’interno dello stabile sono stati eliminati la biglietteria e lo spazio dedicato alla sala d’attesa, al loro posto vi sarà un locale più piccolo dotato al suo interno di una emettitrice automatica per i titoli di viaggio ed uno spazio più grande, riservato a quello che sarà un nuovo bar tavola calda. I due locali saranno collegati tra loro attraverso una porta che permetterà ai viaggiatori di accedere alla stazione sia dalla biglietteria che dal locale pubblico. Il livello superiore della struttura vedrà i propri locali adibiti a magazzino per il bar e a locali tecnici delle Ferrovie Trenord.

Il servizio di bar/ristorazione entrerà in funzione il 15 ottobre come da programma e, a partire da tale data, tutti gli utenti potranno acquistare il proprio biglietto in maniera tradizionale, al bar, un servizio pensato dalle Ferrovie Nord e affidato ai gestori del locale per favorire chiunque non abbia dimistichezza con le biglietterie automatiche.

Da sottolineare il fatto che la ristrutturazione dell'edificio ha consentito l'abbattimento di tute le barriere archittettoniche e introdotto vari punti di accesso per i viaggiatori diversamente abili. Inoltre il prossimo autunno vedrà l'inizio di altri interventi volti ad accrescere la funzionalità della struttura, insieme ai lavori di realizzazione del nuovo sottopasso veicolare di via Roma; questi comprenderanno l'installazione di pensiline per riparare i pendolari dalla pioggia e un ascensore che permetterà l'utilizzo del sottopasso pedonale a tutte le persone con funzionalità motoria ridotta, disabili e genitori con carrozzine o passeggini.

Le operazioni previste per la stagione ventura sono state assegnate, a seguito di un appalto, alla medesima società che si è aggiudicata la costruzione del nuovo attraversamento ferroviario sotterraneo di via Roma.

Condividi su:

Seguici su Facebook