Partecipa a BovisioMasciagoNews.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Geas Sesto, continua la rincorsa verso i primi posti

Condividi su:

Un periodo particolarmente positivo per Sesto San Giovanni nella massima serie femminile di pallacanestro, che ha recuperato in fretta e furia in classifica, risalendo di giornata in giornata dopo diverse partite che erano state rinviate per via della pandemia e per i contagi che hanno fermato la compagine lombarda.

Un trend a cui devono prestare ovviamente attenzione anche tutti gli appassionati di scommesse online sulla pallacanestro. Il campionato di A1 femminile sta destando particolare interesse anche da questo punto di vista. Sul web ci sono numerose piattaforme che offrono la possibilità di piazzare un gran numero di scommesse, sempre tenendo conto la sicurezza e la tutela che non devono mancare mai. Per questo motivo, è fondamentale sfruttare anche tutti i bonus disponibili nei casino online, in modo particolare quelli di benvenuto.

Un gennaio da grandissima squadra

Sono 24 i punti che sono stati ottenuti fino a questo momento da parte di Geas Sesto San Giovanni, frutto di 12 vittorie e 6 sconfitte in 18 partite. Un ruolino di marcia importante, che ha portate le lombarde ad arrivare fin quasi a ridosso del quarto posto, occupato attualmente alla Virtus Segafredo Bologna, in compagnia di Ragusa, entrambe a quota 28 punti.

Le ultime cinque gare hanno portato in dote quattro vittorie decisamente importanti, tenendo anche conto del recupero dell’ottava giornata, relativo al match contro Ragusa. Proprio quest’ultima gara è stata recuperata il 21 gennaio e ha portato una vittoria decisamente insperata, colta proprio all’ultimo secondo, con un 76-75 finale decisamente entusiasmante.

Tralasciando la sconfitta, durissima nel punteggio, ma ampiamente prevedibile in precedenza, sul campo di Venezia, con la capolista che si è imposta con il punteggio di 91-49, per Geas ci sono stati solamente tanti sorrisi in questo mese di gennaio, il primo del 2021.

Infatti, il 10 gennaio è arrivata un’ottima vittoria sul campo di casa, con il punteggio di 79-70, contro Lucca, nonostante le toscane siano una delle compagini più in forma nell’ultimo periodo, avendo messo in mostra diverse prestazioni decisamente positive.

Sette giorni più tardi è stata la volta di San Martino di Lupari, che si è dovuta “inchinare” di fronte a Sesto San Giovanni, con le lombarde che hanno ottenuto un fondamentale successo in trasferta. Un match particolarmente intenso, sempre in equilibrio, in cui il Geas ha avuto la meglio proprio nel finale, con lo scatto decisivo che ha portato in dote i due punti, con il punteggio di 71-75.

Il 24 gennaio Sesto San Giovanni batte in maniera decisamente importante Battipaglia, 75-50. Nell’ultimo match di gennaio, il 30, Geas espugna senza particolari problemi, come si può notare molto facilmente dal punteggio finale, 68-91, il campo di Sassari, rafforzando ancora di più la sua posizione in classifica.

I prossimi appuntamenti

Il prossimo match in programma è quello valido per la diciannovesima giornata, con Geas che affronterà tra le mura amiche Dondi Multistore Vigarano. Le emiliane sono in lotta per la salvezza e devono cercare in tutti i modi di fermare la corsa del Geas, ma sarà molto complicato poter vedere una vittoria esterna, con Sesto San Giovanni che detiene tutti i favori del pronostico.

Il 28 febbraio ci sarà un altro scontro importante, questa volta sul campo di Ragusa, per un rematch che sicuramente le siciliane vorranno vincere per vendicare la sconfitta di poche settimane fa. Una gara di altissimo livello, che potrebbe mantenersi in equilibrio fino alle battute finali, quando potrebbe arrivare la zampata decisiva. Per Sesto, poi, a marzo, ci sarà un’altra gara decisamente abbordabile sul campo di Campobasso, chiudendo il campionato rispettivamente con Schio (in casa), a Bologna, con Broni (in casa) e sul campo di Empoli.

Condividi su:

Seguici su Facebook