Partecipa a BovisioMasciagoNews.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Finanziamento allo sport di Bovisio Masciago: 25 mila euro in palio

L’Assessorato allo Sport e Tempo libero mette a disposizione un bel gruzzolo per le associazioni sportive del territorio.

Redazione BovisioMasciagoNews.Net
Condividi su:

Per la prossima stagione sportiva è previsto un finanziamento di 25 mila euro a favore delle associazioni sportive sul territorio di Bovisio Masciago. Il contributo in denaro non verrà assegnato in maniera uguale a tutte le associazioni, ma suddiviso in base a determinati principi legati al territorio e distribuito alle singole associazioni a seguito della stesura di una graduatoria che, secondo i criteri espressi nel bando, daranno diritto a dei punti. Maggior numero di punti darà diritto a ricevere cifre più alte.

La richiesta per ricevere il contributo economico dall’Amministrazione potrà essere presentata da tutte le associazioni sportive a carattere dilettantistico con sede a Bovisio Masciago, che hanno svolto attività nell’anno antecedente la data di pubblicazione del bando e che saranno ancora in attività al momento della liquidazione.

La graduatoria che permetterà l’assegnazione dei punti si baserà sui principi di radicamento nel territorio, del coinvolgimento dei giovani e della rilevanza istituzionale. Per quando riguarda il radicamento nel territorio, i criteri di valutazione si baseranno sia sull’anno di inizio attività, che assegnerà 1 punto se aperta da più di 15 anni e 0,5 punti dai 15 anni in giù, sia all’adesione alla Fondazione per lo Sport e Tempo Libero Bovisio Masciago, che darà diritto a un punto.

Il coinvolgimento dei giovani sarà valutato dal numero di atleti di età compresa sino ai 18 anni residenti in città, iscritti nella stagione sportiva antecedente la pubblicazione del bando e tesserati per una Federazione o un Ente riconosciuto dal CONI. Questo criterio, il più importante, darà il diritto al punteggio più alto, vale a dire 15 punti, se il numero dei giovani è superiore a 81; 12 punti da 61 a 80 atleti, 9 punti da 41 a 60 ragazzi, 6 punti se i giovani risultano da 21 a 40 e 3 punti per le associazioni che contano da 10 a 20 tesserati in erba. Un altro criterio riguardante la partecipazione giovanile sarà stabilito dalla percentuale di crescita degli atleti fino ai 18 anni, residenti come sopra a Bovisio Masciago e iscritti nelle due stagioni sportive antecedenti il bando, con attività continuativa e tesseramento. Questa categoria assegnerà 1 punto se la percentuale è al di sotto del 10%, 3 punti se compresa tra il 10,1 e il 20%, 5 punti dal 20,1% in su.

Per quanto concerne la rilevanza istituzionale, si potranno ottenere da 0 a 10 punti per l’attività svolta nella stagione sportiva precedente il momento del bando e da 0 a 15 punti per il criterio riguardante l’attività sportiva programmata nell’anno solare della pubblicazione del bando. In questo caso sarà posta un’attenzione particolare per tutti gli eventi e le presentazioni di progetti in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e la Fondazione per lo Sport e Tempo Libero.

Condividi su:

Seguici su Facebook