Baseball & Softball: Buffaloes ai playoff per la serie B, Jazz sconfitte

I biancorossi si preparano alla sfida con il Rho mentre le jazz tornano due volte sconfitte ma ottimiste.

| di Redazione BovisioMasciagoNews.Net
| Categoria: Sport
STAMPA

Ottimo gioco per i Buffaloes al Natalino Indrigo nelle due gare contro i Jacks Torino, nonostante l’inizio lento e un po’ sofferto nella prima partita. I nostri vincono per manifesta e si aggiudicano la partecipazione alle finali per la promozione alla serie B.

Nella prima partita il lanciatore titolare Mirco Nodari, assente, viene sostituito dal manager Tavarez con Andrea Di Fonzo, che però fatica ad ingranare. I  torinesi guadagnano tre punti grazie a diverse basi regalate (tre balls, una valida e un battitore colpito), ma i Bufali si riprendono e dal pareggio al secondo inning, guadagnato da Putti e Petrozza, passano in vantaggio al terzo grazie a Florencio. La scalata non si ferma e al sesto turno i padroni di casa realizzano altri 2 punti con Petrozza e Reynoso, Di Fonzo è ormai padrone del mound e il settimo inning si chiude 6-4. Non contenti i buffaloes esplodono nell’ottavo inning segnando ben 8 punti con 5 valide, 1 base ottenuta per ball e 5 errori difensivi, finendo il match 14-4.

La seconda gara ha invece regalato emozioni molto diverse, in una partita incerta fino al 9° turno di attacco e difesa. Nodari torna sul monte di lancio e tutto il match è un’altalena di rimonte: 3-2 al 1° inning, 4-2 al 3°, 8-4 al 4°, ma subito al 5° inning i tenaci Jacks con 4 valide, tra cui un doppio, si prendono 3 punti e si portano sul punteggio di 8-7 a favore dei bufali. Dopodiché fino al 9° inning il Bovisio mantiene una situazione di stallo in cui non vengono segnati punti ma nemmeno commessi errori, quando Florencio realizza il 9-7 sancendo la vittoria.
Il 22 settembre, al Natalino Indgrigo di via Europa, si disputeranno le prime partite dei Playoff contro il Rho verso la serie B.

Giornate amare invece quelle di domenica 8 e domenica 15 settembre per le ragazze del Jazz.
Il campionato 2013 si è concluso l’8 settembre con una sconfitta a Porta Mortara nella gara di qualificazione ai playoff per la promozione in A2. Nonostante un buon inizio in attacco con due punti guadagnati da Barbara Stizzoli e Giorgia Alberio grazie a un doppio di Lara Colzani e ad una valida di Cosetta Riva, le avversarie si portano a casa 4 punti. Al secondo inning passano sul 3-4 grazie a un punto di Grazia Scioscia sulla battuta di Marzia Radaelli. Anche la sfortuna ci ha però messo lo zampino e la palla che finisce sul fondo del campo, dopo aver accidentalmente colpito il caschetto di un giocatore, permette al Porta Mortara di fare ancora punto. Altri tre, le piemontesi se li accaparrano con un cambio di lanciatore.

Anche le Jazz a questo punto decidono di fare qualche cambiamento: la lanciatrice Marilena Martinelli viene sostituita da Grazia Scioscia e al 6° inning entrano in pedana Luana Nucibella (una terza base che si appresta ad adattarsi come lanciatrice) e Vittoria Allegri (Catcher). Ma non basta, le Jazz di Paolo Tacchini vengono battute per manifesta al sesto turno per 8 a 3.
Altra delusione domenica 15 al Natalino Indrigo: le Blue Red hanno avuto la meglio sulle nostre Biancorosse per 9-5 nella terza giornata della Coppa Regione di Serie B. Ma rimangono ottimiste le ragazze del Jazz, che quest’anno hanno visto grandi cambiamenti nella loro formazione con l’aggiunta di cinque nuovi elementi in squadra. Non si arrendono alla sconfitta e puntano a migliorarsi in vista della prossima stagione.

Redazione BovisioMasciagoNews.Net

Contatti

redazione@bovisiomasciagonews.net
mob. 338.2472094
mob. 345.9970096
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK