Lenarduzzi lascia Forza Italia per l'NCD. Poi finisce in ospedale

L'assessore al Bilancio e Tributi, dopo 9 anni di attività di coordinatore, lascia Forza Italia e si schiera con Mario Vago. In serata un malore lo coglie durante una riunione. Operato per aneurisma cerebrale.

| di La redazione
| Categoria: Politica
STAMPA

Proprio a ridosso della scadenza per la consegna delle firme necessarie alla lista elettorale di Forza Italia, l’assessore uscente al Bilancio e Tributi Pierluigi Lenarduzzi, ha annunciato lo scorso mercoledì, la sua fuoriuscita da Forza Italia per schierarsi nel Nuovo Centro Destra e dare supporto, così, alla coalizione di Mario Vago

La stessa sera, però, durante una riunione con il nuovo gruppo nella sede di Gente Comune in via Roma, è stato colto da un malore che ha visto necessario l’intervento del 118. Il consigliere, dopo i primi controlli effettuati dai soccorritori, è stato trasportato all’Ospedale San Gerardo di Monza dove è stato operato per un’ aneurisma cerebrale dove attualmente è ricoverato.
Alle ore 15 dello stesso giorno aveva annunciato il suo passaggio nella coalizione di Vago abbandonando Forza Italia, di cui ne è stato il coordinatore per circa nove anni.
Scelte prese in ritardo e non condivise”, aveva dichiarato l’assessore uscente che ha affermato di essere entrato in un partito giovane e ambizioso.

La redazione

Contatti

redazione@bovisiomasciagonews.net
mob. 338.2472094
mob. 345.9970096
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK