Primarie Pd. A Bovisio Masciago trionfa Renzi

L’esito delle primarie per il neo segretario del Pd nella sede di Via Roma.

| di Gianfranco Lagonigro
| Categoria: Attualità
STAMPA

Matteo Renzi ha vinto anche a Bovisio  Masciago con il 62,9% dei consensi, seguito da Giuseppe Civati al 23,6% e Gianni Cuperlo con il 13,5%. Lo rende noto il segretario del Pd di Bovisio Masciago, Luca Tomaino, in un comunicato stampa sull’esito delle primarie in città.
Domenica 8 dicembre, nella sede del Pd in via Roma, si è potuta registrare una notevole affluenza per l’elezione del nuovo segretario nazionale:  hanno votato 543 concittadini, una partecipazione che ha superato le precedenti primarie e ha quasi equiparato i dati del 2009. “Siamo molto soddisfatti di questo risultato – dichiara Luca Tomaino - che dimostra l’importante seguito che il Pd ha anche sul nostro territorio e ci fa riflettere molto sul desiderio di essere partecipi del destino del nostro paese e del nostro comune: è un elemento che terremo in ampia considerazione per le scelte che ci troveremo a fare nel prossimo futuro, anche in previsione dell’appuntamento elettorale di questa primavera”.

Anche a Bovisio  Masciago Matteo Renzi (341 voti) ha ottenuto un’ampia maggioranza, mentre la posizione tra Civati (128 voti) e Cuperlo (73 voti) si è ribaltata rispetto al dato nazionale. “Personalmente non ho sostenuto Matteo Renzi –continua il neo segretario Tomaino – ma da oggi è il mio segretario: spero sia davvero capace di incarnare quel desiderio di cambiamento diffuso nei suoi moltissimi sostenitori, lavorando per rafforzare il partito e per portarci alla vittoria nelle prossime elezioni.

Gianfranco Lagonigro

Contatti

redazione@bovisiomasciagonews.net
mob. 338.2472094
mob. 345.9970096
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK