La tecnologia a Bovisio Masciago non si spreca

I vecchi computer sostituiti perché obsoleti saranno donati all’Associazione Scuola Arti e Mestieri per l’istituzione di corsi.

| di Redazione BovisioMasciagoNews
| Categoria: Attualità
STAMPA

È stata approvata dalla Giunta comunale, con delibera del 4 di settembre, la donazione dei Personal Computer non più in uso all’Associazione Scuola Arti e Mestieri di Bovisio Masciago.

Nel corso di quest’anno e dell’anno precedente, diversi Personal Computer in uso presso gli uffici comunali hanno richiesto una sostituzione per obsolescenza. Il materiale informatico in essi contenuto infatti non rispettava più in modo adeguato le attuali esigenze operative né la necessaria potenza di elaborazione degli applicativi nell’ambito delle attività d’ufficio. I computer sono quindi stati sostituiti e in seguito depositati presso la sala CED del Municipio in attesa di destinazione.

Lo stesso materiale informatico non più conforme alle reali esigenze lavorative è stato tuttavia ritenuto riutilizzabile in modo proficuo all’interno di un contesto didattico, ad esempio per l’istituzione di corsi informatici di base sui principali pacchetti operativi di Office Automation. Per questo motivo e a seguito delle molteplici attività di collaborazione tra il Comune e l’Associazione Scuola di Arti e Mestieri, l’Amministrazione comunale ha deciso di destinare tutti i PC alla Scuola sotto forma di donazione.

Grazie all’arrivo dei computer l’Associazione Scuola Arti e Mestieri, già proprietaria dell’immobile in cui ha sede la Biblioteca Comunale, avrà la possibilità di attivare un’aula informatica all’interno dell’edificio di via Cantù 13. In questa stanza avranno sede dei corsi, istituiti dalla scuola stessa, di apprendimento e specializzazione sul utilizzo del Personal Computer e dei software applicativi di base.

Redazione BovisioMasciagoNews

Contatti

redazione@bovisiomasciagonews.net
mob. 338.2472094
mob. 345.9970096
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK