Danza Arte e solidarietà alla Campanella

Grande successo per il saggio di “Artedanza” e la raccolta fondi destinata alle Missionarie di Santa Gemma.

| di Redazione BovisioMasciagoNews.Net
| Categoria: Arte
STAMPA

Nello scorso fine settimana la scuola di danza “Artedanza” si è esibita in un saggio intitolato “Arte e Solidarietà” nel cinema-teatro La Campanella, in piazza Anselmo IV a Bovisio Masciago. Sono stati due giorni intensi all’insegna dello spettacolo e della beneficienza. Insieme alla presentazione delle abilità delle allieve di danza, una ventina di artisti della zona, coordinati da William Ronchi degli “Amici della Mergasciada”, hanno deciso di donare delle opere perché fossero vendute allo scopo di raccogliere fondi da destinare alla beneficenza.

Le opere in mostra erano tutte dedicate alla danza e il ricavato sarà devoluto, per mano di Don Luca Tonchetti, alle Missionarie di Santa Gemma, di cui fa parte anche la bovisiana Suor Elisabetta Giussani, e che operano nella Repubblica Democratica del Congo. L’iniziativa di solidarietà per il Congo delle missionarie ha lo scopo di ottenere dei lotti di terreno per le donne del posto, perché possano emanciparsi e diventare autonome.

Il pubblico ha molto apprezzato l’iniziativa, come anche le esibizioni delle allieve della scuola diretta dall’insegnante di Modern Jazz Michela de Angelis, che si è detta molto soddisfatta. Entusiaste anche le insegnanti Paola Ottolina, per la danza classica e  Federica Fumagalli per l’hip-hop.
Superba anche l’esibizione di due grandi ballerine, presenza straordinaria: Maria Francesca Garritano, già componente del corpo di Balla della Scala e la coreografa Romina Contiero con il suo gruppo “Modern Jazz RC Dance Team”.

Redazione BovisioMasciagoNews.Net

Contatti

redazione@bovisiomasciagonews.net
mob. 338.2472094
mob. 345.9970096
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK