Sabato 9 - Tre atti unici da Anton Cechov

La domanda di matrimonio, L'orso e L'anniversario. Tre opere cechoviane al Teatro Campanella.

- Al: 05/11/2013, 00:00 | Categoria: Cinema e Teatro
STAMPA

Continua la rassegna teatrale TNT (Tutti Nei Teatri) al centro polifunzionale "La Campanella", con la collaborazione della Fondazione Cariplo e dell'Assessorato alla Cultura, con lo spettacolo "Tre atti unici da Anton Cechov" a cura dell’Associazione Teatro C/R-, Fattore K, Olinda.

Ideazione e regia di Roberto Rustioni;
drammaturgia di Chiara Boscaro;
con Antonio Gargiulo, Valentina Picello, Roberta Rovelli, Roberto Rustioni.

Tre vaudeville scritti dall’autore in gioventù: La domanda di matrimonio, L’orso, L’anniversario. Lo sguardo delicato e ironico del miglior Anton Cechov sul mondo e sugli esseri umani. In queste operette semplici ed efficaci risuona già il teatro Checoviano più maturo e aprendo queste scatole comiche si scoprono immagini naturali, squarci di vita che si mostrano e si chiudono in un lampo.

Appuntamento per questo sabato, ore 21, presso il cineteatro "La Campanella" in Piazza Anselmo IV.

 

La redazione

Contatti

redazione@bovisiomasciagonews.net
mob. 338.2472094
mob. 345.9970096
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK